Lecce – Venezia, Coda e Forte bomber a confronto, le probabili formazioni

Ottica Salomi

LECCE (di M.Cassone) – Sarà un sabato pomeriggio ad alta quota al Via del Mare che apre i battenti alla decima giornata del campionato di serie B, fischio d’inizio alle ore 14:00.

Ambizioni a confronto, Corini contro Zanetti, di fronte i bomber Coda e Forte, Lecce – Venezia, 18 punti i salentini, 17 i lagunari, questi gli ingredienti da mettere in cottura in una sfida affascinante e per nulla scontata.

I giallorossi cercano la quinta vittoria di fila per dare continuità e per eguagliare il Lecce di Papadopulo e di Ventura.

Eugenio Corini senza Calderoni infortunato manderà in campo Zuta e molto probabilmente rafforzerà la catena di sinistra con Majer e potrebbe concedere un po’ di riposo a Paganini che contro il Chievo rimediò una botta al ginocchio, la scelta però potrebbe ricadere anche su Listkowki. Altro ballottaggio potrebbe interessare Meccariello e il rientrante Dermaku per il centro della difesa accanto a Lucioni.

Dunque potrebbero scendere in campo: Gabriel tra i pali nonostante la ferita al ginocchio; Adjapong e Zuta sulle fasce con Lucioni e Meccariello centrali. In mezzo al campo a supportare il regista Tachtsidis dovrebbero esserci Henderson e Majer, capitan Mancosu sulla trequarti a supporto di Coda e Stepinski.

Paolo Zanetti potrebbe confermare la formazione che ha battuto l’Ascoli e schierare i suoi con lo stesso modulo del Lecce, e dunque mandare in campo Lezzerini in porta, linea difensiva a 4 con Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni e Felicioni, in mezzo Fiordilino e Maleh ai lati di Taugourdeau, Aramu dietro le punte Forte e Capello oppure, se dovesse cambiare qualcosa, c’è Di Mariano ma scalpita anche il rientrante Johnsen.

Arbitra il sig. Eugenio Abbattista di Molfetta. Sarà possibile seguire la telecronaca sulla piattaforma Dazn e la radiocronaca in esclusiva su Radio Rama.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Meccariello, Zuta; Henderson, Tachtsidis, Majer; Mancosu; Coda, Stepinski. Allenatore: E. Corini.

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Mazzocchi, Modolo, Ceccaroni, Felicioni; Fiordilino, Taugourdeau, Maleh; Aramu; Forte, Capello. Allenatore: P. Zanetti

ARBITRO: sig. Eugenio Abbattista di Molfetta.

ASSISTENTI: sig Michele Lombardi di Brescia e sig. Filippo Bercigli di Valdarno. Quarto uomo il sig. Davide Ghersini di Genova.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*