Problemi per Corini… di abbondanza. Striscione per Lorusso e Pezzella allo stadio

Ottica Salomi

LECCE – I giallorossi hanno svolto una seduta di allenamento pomeridiano sul campo  dell’Acaya.

La curiosità di giornata, da evidenziare, è che mister Eugenio Corini ha dei problemi ma finalmente sono problemi di abbondanza ed il perché è presto detto.

Unico assente Felici che ha iniziato la fase di rieducazione dopo l’intervento al piede.

Mentre Dermaku si candida già per una maglia da titolare per la gara col Venezia ecco che in gruppo hanno cominciato a lavorare anche Paganini, dopo la botta presa della gara di Verona, Pettinari, che sta gestendo un dolore alla schiena, ed anche Bjorkengren e Rossettini.

L’unico che si è allenato in differenziato è il portiere Gabriel dopo la ferita al ginocchio sinistro procuratasi nell’allenamento di ieri durante uno scontro di gioco; per la gara col Venezia che si giocherà sabato al Via del Mare alle ore 14:00 però non dovrebbero esserci problemi e dovrebbe tranquillamente infilare i guantoni.

Dunque passo dopo passo l’allenatore di Bagnolo Mella con la rosa a completa disposizione ha una vasta possibilità di scelta.

In questo giorno il ricordo di Michele Lorusso e Ciro Pezzella occupa tutti gli spazi nei pensieri dei tifosi giallorossi, sull’inferriata del Via del Mare è apparso lo striscione degli Ultrà per ricordare i due campioni scomparsi tragicamente il 2 dicembre di 37 anni fa:

“In un calcio di mercenari, brillano solo due diamanti rari” si legge sulla “pezza” bianca.

La società giallorossa ha partecipato alla due commemorazioni religiose organizzate dai tifosi in ricordo dei due calciatori. Il presidente Saverio Sticchi Damiani con il direttore generale dell’Area Tecnica Pantaleo Corvino ed il responsabile del Settore Giovanile Gennaro Delvecchio, hanno presenziato alla messa celebrata presso la Parrocchia di Santa Rosa, mentre il vice presidente Corrado Liguori è stato presente al rito tenutosi alla Chiesa di Fulgenzio.

Domani la squadra sosterrà un allenamento pomeridiano sempre all’Acaya e venerdì la rifinitura dovrebbe essere fatta allo stadio: sabato il match con i lagunari.

M.Cassone

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*