Trocini alza l’attenzione: “Il Teramo? Per i 3 punti serve una grande partita”

Bruno Trocini, allenatore della Virtus Francavilla
Ottica Salomi

FRANCAVILLA –  “Con il Teramo la partita più importante che ci potesse capitare? Abbiamo detto che abbiamo la necessità di fare punti, veniamo da due pareggi contro squadre forti. I tre punti danno, però, una spinta diversa. Domani troviamo una squadra molto forte ed organizzata, forse giocano il miglior calcio del girone. Per vincere serve una grandissima partita. Se non giochiamo al massimo, potremmo anche soffrire molto“: così il tecnico Bruno Trocini in vista della gara casalinga con il Teramo, in programma domani alle ore 15:00. Dieci punti per i padroni di casa e ospiti a 23, secondi in compagnia del Bari.

IN CRESCITA – La Virtus sembra avere un “carattere” forte e questo a prescindere dai rsultati: “La capacità di non abbattersi e di rimanere in gara è una nostra qualità, ma questo non sempre ci riesce. Serve un approccio migliore alle partite. Credo che sia evidente che, se dovessimo sbloccare il risultato, sarebbe diverso. Abbiamo preso sempre gol per primi e siamo andati sotto per delle circostanze che sappiamo. In questo dobbiamo migliorare”.

QUASI AL COMPLETO –  L’infermeria si è quasi svuotata: “Sono tutti a disposizione, tranne Marino e un altro elemento, veniamo da una settimana importante. Speriamo che il peggio sia passato e speriamo che la strada sia quella giusta, anche se visto il periodo storico non si sa mai. Sparandeo dal primo minuto? Sapete che ci sono tanti ragazzi mi mettono in difficoltà ogni settimana, sono felice perchè penso di avere almeno 15-16 titolari. Bisogna giocare da squadra domani, faremo quello che abbiamo provato, contro una squadra di qualtà e propositiva”.

Fischio d’inizio ore 15:00: dirige Marco D’Asconio della sezione Aia di Ancona, gara valida per la 13esima giornata di serie C girone C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*