Unisalento, un gruppo di studenti vincono la prima edizione del “Know Hub”

LECCE- Con un progetto di ricerca che punta a migliorare la qualità della vita dei pazienti affetti da patologie oncologiche polmonari, un gruppo di studenti dell’Università del Salento ha vinto la prima edizione del “Know Hub”, un programma di eccellenza multidisciplinare organizzato da Medtronic Italia, azienda di riferimento mondiale per le tecnologie, i servizi e le soluzioni mediche che con l’Ateneo e altri enti di ricerca ha sottoscritto nei mesi scorsi una proposta di collaborazione che porterà alla creazione, in Puglia, di un innovativo Distretto biomedicale.

Gli studenti Elisa De Carlo, Silvia De Luca, Sara Gemma, Andreina Madaro, Giorgia Schiavone e Matteo Jacopo Zaterini hanno studiato la “giornata tipo” del paziente cronico mappando gli ostacoli e le barriere che ne limitano le qualità di vita, e individuando le aree di miglioramento. Lo scopo dello studio è stato quello di far emergere i disagi e le criticità che si presentano durante il corso della malattia. «Analizzare la percezione che il paziente ha della propria condizione permette di conoscere i suoi bisogni», spiega la professoressa Luana Rizzo, che ha coordinato il gruppo di lavoro, «Individuare le necessità del paziente offre l’opportunità di adottare nuove strategie per assisterlo durante il percorso di cura e di migliorare la qualità di vita. In questa prospettiva è stata premiata la proposta originale e innovativa dei nostri studenti dei corsi di laurea di Filosofia (Dipartimento di Studi Umanistici) e di Psicologia (Dipartimento di Storia società e studi sull’Uomo)».

“Know hub” punta a dare vita al concetto di “patient experience” nel contesto dello sviluppo di una medicina sempre più “personalizzata, predittiva, preventiva e partecipativa”. Dopo una lunga e complessa fase di analisi e raccolta dati in collaborazione con l’Ordine dei Medici di Lecce, gli studenti hanno elaborato e presentato a una giuria di esperti proposte “digital driven” che puntano ad alleviare e semplificare alcuni dei passaggi critici del percorso terapeutico dei pazienti. Il team UniSalento continuerà la sua ricerca con uno stage in Medtronic.
L’iniziativa Know Hub si inserisce all’interno di Open Innovation Lab, il progetto di Medtronic per l’Italia che intende promuovere innovazione e crescita nel settore healthcare.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*