Trocini suona la carica: “Fare bene, il risultato al primo posto”

Bruno Trocini, allenatore della Virtus Francavilla
Ottica Salomi

FRANCAVILLA FONTANA – “Conosciamo bene il Catanzaro e loro conoscono bene noi, siamo due squadre che si sono scontrate tante volte e ci sono pochi segreti tra di noi. Federico Vázquez? Lui per noi è determinate e farà parte della gara di domani, verrà in panchina. Non viene solo dal Covid, ma da due mesi di infortunio. La sua condizione è approssimativa, ma per noi può, comunque, essere decisivo”: così il tecnico della Virtus Francavilla Bruno Trocini alla vigilia della delicata gara casalinga con il Catanzaro, in programma domani alle 17:30 per l’undicesima giornata di serie C girone C. Solo 8 punti in classifica in 10 gare per i padroni di casa che devono conquistare subito punti fondamentali per la salvezza.

LA GARA – “Dubbi di formazione? Ne ho tanti, perchè quando le cose non vanno bene mi faccio tante domande. Poi ci sono tanti ragazzi che si impegnano e che vogliono essere determinati. Ho dubbi in tutti i reparti, decido domani” .

L’AVVERSARIO –  “Con il Catanzaro dobbiamo ripartire  dal conquistare un risultato positivo, siamo in una situazione di classifica brutta e ne siamo consapevoli. Dei complimenti non ce ne facciamo più nulla. I duelli individuali domani saranno decisivi, siamo consapevoli che affrontiamo una squadra molto forte e costruita per vincere il campionato. Loro sono in salute e siamo pronti alla partita. Non sarà facile”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*