Precipita da un’impalcatura, grave un operaio

SQUINZANO-Ha perso l’equilibrio mentre si trovava su un’impalcatura ed è precipitato al suolo mentre lavorava. La caduta durante i lavori di ristrutturazione di un’abitazione privata di via S.Francesco a Squinzano. L’incidente sul lavoro è avvenuto intorno alle 11, 30. L’uomo, un 48enne di Trepuzzi, stava lavorando per conto di una ditta.

Sul posto, appena scattato l’allarme è arrivata un’ambulanza del 118 che ha trasportato il 48enne al Fazzi in codice rosso con un trauma cranico ed una serie di fratture. Sul posto per le indagini sono intervenuti i carabinieri e gli uomini dello Spesal.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*