Mancosu è pronto per la trasferta di Cosenza. Zuta in dubbio

Marco Mancosu (Foto P.Pinto)
Ottica Salomi

LECCE – Ultimi allenamenti del Lecce in vista della sfida di Cosenza contro i ragazzi dell’ex diesse giallorosso, salentino doc, Stefano Trinchera.

Per mister Corini si alternano notizie positive a notizie un po’ meno felici: capitan Mancosu ha recuperato, si è allenato col gruppo, e dunque è abile e arruolabile per l’impegno calabrese. Qualche dubbio invece per Zuta che ha lavorato con un programma personalizzato, mentre mancheranno sicuramente Rodriguez rimasto a riposo e Listkowski che nella gara con la Cremonese ha riportato una lesione di primo grado al bicipite femorale della coscia sinistra, dunque per lui si prospetta uno stop forzato dalle due alle quattro gare.

Il resto della rosa è tutta a disposizione e dunque c’è ampia varietà di scelta e se Zuta non dovesse farcela a sinistra andrebbe sicuramente Calderoni con Adjapaong a destra e Lucioni e Dermaku a completare la difesa. A centrocampo sembra scontata la conferma di Tachtsidis in cabina di regia con Henderson e Majer ai lati, sulla trequarti appunto potrebbe giocare Mancosu ed in avanti Falco e Coda, senza dimenticare che ci sono Paganini che potrebbe andare dietro le punte così come Stepinski e Pettinari pronti a rimpolpare il reparto offensivo. In porta senza ombra di dubbio Gabriel.

Il ritorno di Mancosu per Corini significa solidità sulla trequarti qualora dovesse decidere di giocare ancora col trequartista ma comunque è un recupero di qualità che va ad aumentare il tasso tecnico.

Sabato mattina allenamento di rifinitura al Via del Mare e poi partenza per Cosenza dove domenica alle 15:00 il sig. Gianluca Aureliano di Bologna darà il via alle ostilità sportive tra i lupi rossoblù di mister Occhiuzzi ed i lupi giallorossi dell’allenatore di Bagnolo Mella.

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*