Vaccini, distribuzione in corso. Lopalco: “Scorte per tutti, evitare le corse”

LECCE – Dopo le polemiche dei giorni scorsi, dovute ai ritardi, la Regione fa sapere che la stagione vaccinale è entrata ufficialmente nel vivo. Per tutta la Puglia è stato aggiudicato l’acquisto di 2,1 milioni di dosi.

“Non c’è nessun ritardo nell’avvio della campagna di vaccinazioni antifluenzale – spiega l’assessore alle Politiche della Salute, Pier Luigi Lopalco. Fine ottobre è il momento giusto per l’avvio della campagna vaccinale; Abbiamo acquistato vaccini per chiunque ne abbia bisogno: non c’è bisogno di fare corse o di avere fretta. Tutti gli aventi diritto saranno chiamati a vaccinarsi”. Il picco influenzale è previsto tra gennaio e febbraio. Da lunedì la Asl Lecce ha iniziato la distribuzione tramite i distretti di oltre 280mila dosi per i medici di medicina generale e i pediatri del territorio. Così come a Brindisi, dopo la prima tranche da 50mila dosi, dal 1° novembre sarà distribuita la seconda tranche. In corso da una settimana anche la distribuzione a Taranto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*