C’è il Cosenza: Lecce al lavoro, Mancosu verso il recupero?

Marco Mancosu, capitano del Lecce
Ottica Salomi

LECCE – Il Lecce di Eugenio Corini domenica andrà a fare visita al Cosenza di Roberto Occhiuzzi, squadra con 4 punti in classifica frutto di ben quattro pareggi. Due gol fatti e due subiti in quattro giornate.

I giallorossi, all’indomani del rocambolesco 2-2 del Via del Mare con la Cremonese, sono tornati al lavoro per una seduta mattutina. Il tecnico bresciano ha fatto svolgere la solita seduta di scarico a chi è sceso in campo contro gli uomini di Bisoli, mentre gli altri sono stati impegnati in delle esercitazioni atletiche e tecniche.

Arrivano buone notizie dall’infermeria: l’attaccante Dubickas ha ripreso ad allenarsi con il resto del gruppo, mentre Mancosu ha lavorato solo parzialmente con i compagni di squadra: il capitano potrebbe essere tra i convocati della gara in terra calabrese.

Listkowski, invece, è in attesa di esami strumentali: per il centrocampista polacco si attende di conoscere l’entità dell’infortunio. Il Nazionale Under 21 è stato costretto ad uscire anzitempo, al 20′ del primo tempo, nel match con i grigio-rossi a causa di un problema muscolare.

Per giovedì è in programma una seduta pomeridiana, a porte chiuse, al Via del Mare.

La gara con i lupi calabresi sarà diretta da Gianluca Aureliano della sezione di Bologna, con fischio d’inizio alle ore 15:00 per la quinta giornata di serie B.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*