Nardò, ecco Sepe: “Sono contentissimo di essere giunto in una piazza molto bella e molto calda”

Antonio Sepe, Salvatore Donadei presidente del Nardò
Ottica Salomi

NARDÒRinforzo di qualità per il Toro che puntella il reparto difensivo con un uomo d’esperienza che gioca come terzino sinistro e all’occorrenza anche come difensore centrale, forte del suo metro e novanta di all’altezza. Antonio Sepe è un nuovo calciatore del Nardò ed è già a disposizione di mister Danucci e potrebbe scendere in campo contro la Puteolana.

Nato a Montevideo (Uruguay), in Italia ha vestito le maglie di Matera, Potenza, Catanzaro e Akragas e ha collezionato più di 90 presenze in serie C: “Sono contentissimo di essere giunto in una piazza molto bella e molto calda, – ha dichiarato Antonio Sepe – sono convinto che faremo bene e che ci toglieremo tante soddisfazioni”.

Il Presidente Salvatore Donadei compiaciuto commenta così: “Siamo soddisfatti del nuovo innesto in rosa; il tesseramento di Antonio Sepe è importante e significativo perché eleva il tasso tecnico della squadra essendo egli elemento esperto, forte ed affidabile”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*