Bus contro Ape, morto un uomo. La tragedia sulla Nardò-Avetrana

NARDÒ – Tragedia, questa mattina, sulla Nardò-Avetrana: un pullman, con ogni probabilità a causa di una mancata precedenza, ha travolto un’Ape car e l’uomo alla guida del tre ruote è morto sul colpo. La vittima è Antonio Zacà, aveva 81 anni, era di Nardò.

È accaduto dove la provinciale incrocia “Strada Console”. Proprio da quell’incrocio l’Ape si stava immettendo sulla strada principale, mentre arrivava, in direzione Avetrana, il bus. Il piccolo mezzo sarebbe sbucato all’improvviso ed è stato travolto dal pullman Flix Bus che, con la sua mole, ha trascinato il tre ruote per diversi metri.

La vittima è stata sbalzata, a seguito del violentissimo impatto, dal piccolo abitacolo.

Al loro arrivo in ambulanza, i sanitari del 118 hanno constatato il decesso dell’uomo.

Sotto choc l’autista del bus. Il mezzo in quel momento non aveva passeggeri a bordo, c’erano solo l’autista e il secondo conducente.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*