V.Francavilla-Bari 2-3: derby pirotecnico, gol tutti nel primo tempo

Ottica Salomi

FRANCAVILLA FONTANA – Derby pirotecnico al Giovanni Paolo II di Francavilla Fontana nella prima gara del Girone C del Campionato di serie C: di fronte ci sono Virtus Francavilla e Bari, Trocini e Auteri, 3-5-2 a confronto.

Termina 3 a 2 per gli ospiti i gol tutti nel primo tempo ma è un risultato bugiardo perché i galletti chiudono in sofferenza e la Virtus Francavilla avrebbe meritato di più.

Trocini, senza Vazquez, manda in campo Crispino; Celli, Delvino, Caporale; Giannotti, Franco, Castorani, Zenuni, Nunzella; Ekuban, Perez.

Auteri risponde con Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, Bianco, D’Orazio; Marras, Antenucci, D’Ursi.

Arbitra il sig. Gianpiero Miele di Nola.

Parte bene il Bari che dopo 5 minuti stappa la gara con Antenucci. D’Orazio calcia un angolo, palla spizzata da Celiento e grande parata di Crispino su Di Cesare ma la sfera arriva al bomber che in mischia gonfia la rete.

Al 18° Bianco trova un corridoio perfetto per D’Orazio che guarda Crispino e lo batte inesorabilmente.

La Virtus è in bambola e subisce il terzo gol al 30° con D’Ursi che sbuca tra le maglie difensive avversarie ricevendo la sponda di D’Orazio sul cross di Ciofani e gonfia la rete.

Tre gol che avrebbe abbattuto chiunque ma non la squadra di Trocini che si rimette in partita in 15 minuti.

Accorcia le distanze al 34° Perez che raccoglie la palla di Nunzella e batte Frattali e riapre la gara al 45° Franco che sfrutta una ripartenza fulminante di Perez che salta come un birillo Sabbione e la mette dentro, fissando il risultato sul 2 a 3.

Il risultato della prima frazione lascia presagire ad un secondo tempo scoppiettante ma non accade più nulla se non una grande occasione fallita da Ekuban che cincischia sulla palla ribattuta da Frattali sul tiro di Giannotti e sbagliala più facile delle occasioni.

I padroni di casa si riversano in avanti alla ricerca del pareggio ma non riescono a metterla dentro.

I baresi, che nel secondo tempo si sono praticamente spenti, soffrono nel finale ma serrano i ranghi e portano a casa i 3 punti.

Termina così il derby: fuochi d’artificio nel primo tempo e polveri bagnate nel secondo.

IL TABELLINO

VIRTUS FRANCAVILLA – BARI 2-3

V.FRANCAVILLA (3-5-2): Crispino; Celli, Delvino, Caporale; Giannotti, Franco, Castorani (80° Mastropietro), Zenuni, Nunzella; Ekuban, Perez. A disposizione: Costa, Pino, Carelli, Puntoriere, Calcagno, Sparandeo, Buglia. Allenatore: Trocini.

BARI (3-5-2): Frattali; Celiento, Sabbione, Di Cesare; Ciofani, Maita, Bianco (76° De Risio), D’Orazio (47° Andreoni); Marras (66° Simeri), Antenucci, D’Ursi (66° Candellone). A disposizione: Liso, Mrfella, Perrotta, Esposito, Corsinelli, Minelli. Allenatore: Auteri.

ARBITRO: sig. Gianpiero Miele di Nola.

ASSISTENTI: sig. Domenico Fontemurato di Roma 2 e sig. Francesco Ciancaglini di Vasto. Quarto Ufficiale il sig. Francesco Carrione di Castellammare di Stabia.

MARCATORI: 5° Antenucci (B), 18° D’Orazio (B), 30° D’Ursi (B), 34° Perez (V), 45° Franco (V)

AMMONITI: 15° Nunzella (V), 32° Bianco (B), 36° Celli (V), 50° Caporale (V) 61° Maita (B), 67° Giannotti (V), 65° Delvino (V)

M.C.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*