Kiter derubata a Torre Chianca: finestrino in frantumi e via con la borsa

LECCE- Era andata in spiaggia a fare kitesurf nei pressi di un lido a Torre Chianca e aveva appena lasciato l’auto a ridosso delle dune. Pochi minuti, appena  il tempo di scaricare l’attrezzatura e montare con gli amici la vela per poi tornare a prendere il resto dalla vettura, e la giovane donna ha fatto l’amara scoperta: qualcuno aveva infranto il finestrino anteriore destro e rubato la borsa che era ai piedi del sedile lato passeggero. I ladri (o il ladro), non contenti, hanno forato una gomma probabilmente per impedire alla vittima del furto di inseguirlo e mettersi sulle sue tracce. La donna ha immediatamente chiamato la Polizia che ha inviato una volante sul posto. Subito dopo, la vittima si è recata in questura a sporgere denuncia. Nella borsa c’erano denaro -circa 100 euro-, documenti e carte di credito.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*