118: affidate a Sanitaservice cinque postazioni della provincia di Lecce

LECCE- Con una delibera il Direttore Generale della ASL di Lecce Rodolfo Rollo ha affidato a Sanitaservice le 5 postazioni del servizio 118 di Casarano, Gallipoli, Scorrano, Ugento e Otranto, finora gestite dalle ditte Ikebana e Meleleo. Soddisfatto il sindacato Usb che per questo motivo ha sospeso il sit-in organizzato per domani 15 settembre presso la Direzione Generale della ASL.

“la stessa delibera- affermano i segretari Gianni Palazzo ed Enzo Cortese -dispone la costituzione di un tavolo tecnico per la stesura di un piano dei costi per l’internalizzazione delle rimanenti postazioni attualmente gestite da associazioni di volontariato. USB continuerà a vigilare perché si giunga presto all’assunzione dei 53 dipendenti di Ikebana e Meleleo e per la conclusione positiva del percorso di internalizzazione delle restanti postazioni del 118 affidate alle Associazioni di volontariato”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*