Altre nascite straordinarie: 80 tartarughine venute alla luce a Porto Cesareo

PORTO CESAREO – Nel pomeriggio, dopo lo spettacolo della natura nella notte a Ugento, altre nascite straordinarie a Porto Cesareo: 80 tartarughine Caretta caretta sono venute al mondo e sono pronte a esplorare il mare.

Le uova erano sotto la sabbia da 62 giorni, del loro nido si sono presi cura i volontari dell’AMP -area marina protetta- di Porto Cesareo.

Di solito, la schiusa avviene nottetempo, come accaduto a Ugento; in questo caso, invece, le tartarughine hanno voluto evidentemente godersi lo splendido tramonto.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*