Scomparsa per ore, si teme il peggio, ma aveva solo perso l’orientamento

PORTO CESAREO – Si allontana dalla spiaggia in cui si era recata con cognata e marito e fa perdere le proprie tracce per ore. Tanto che per tutto il pomeriggio si è temuto il peggio. E’ accaduto ieri a Porto Cesareo. E’ stata la stessa 69enne di Sogliano Cavour a dare notizie di sè. Si era allontanata ed ha perso l’orientamento, fino ad arrivare al Lido Dell’Ancora, dopo Sant’Isidoro. Lì è riuscita a ricordare il numero di telefono di una parente, che ha subito avvisato gli altri familiari, che ormai preoccupati per le sue sorti, avevano allertato le forze dell’ordine, temendo un malore o un annegamento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*