Fraccaro: “Eravamo disponibili ad accordi. Sorti del Governo non legate a regionali”

LECCE – “Noi eravamo disponibili ad accordi sui territori, ma qui come altrove è evidente che non vi fossero le condizioni”. A parlare, in vista delle ormai prossime elezioni regionali, è il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Riccardo Fraccaro. In queste ore è in tour nel Salento per illustrare i benefici legati al superbonus del 110% incontrando cittadini, amministratori di condominio e immobiliari.

In tema squisitamente politico arriva dritto al dunque: in caso di sconfitta del Pd in Puglia, alcun senso di colpa.

Alla luce dell’appello del premier Conte a consolidare il binomio giallo-rosso nei territori, al fine di preservare gli equilibri di Governo, la domanda sorge spontanea. La Puglia e le Marche, in caso di vittoria del Centrodestra proprio per il mancato binomio, potrebbero pesare su quell’equilibrio nazionale? Per Fraccaro assolutamente no. Il banco di prova saranno le prossime elezioni politiche.

L’intervista:

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*