Stop discoteche, Federalberghi: “I giovani stanno andando via”

SALENTO- La chiusura delle discoteche  sta generando numerose polemiche, sia da parte dei gestori che da parte degli stessi giovani, sempre più decisi a stoppare la loro vacanza prima del previsto. Si tratta di una situazione che costerà non poco al Salento. Federalberghi parla di una perdita del 15%, sommata a una stagione già partita a singhiozzo e che proprio da fine luglio/ inizi di agosto, sembrava riprendersi. Ma ora  si torna punto e a capo, dovendo far fronte anche al nuovo  obbligo dell’utilizzo della mascherina in determinate fasce orarie.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*