Il lupo nel Salento? Un piano per monitorarlo e gestirlo

Il lupo "di Otranto" ripreso con uno smartphone

LECCE-Un Piano di monitoraggio e gestione del lupo: questo l’obiettivo del provvedimento del presidente della Provincia di Lecce Stefano Minerva.

L’idea da attuare è quella di un Piano per guidare la conservazione e gestione del lupo, attraverso il coordinamento delle azioni da intraprendere ai diversi livelli istituzionali (comunitario, nazionale, regionale), per assicurare la persistenza del lupo e minimizzare i conflitti con le attività dell’uomo.Tali azioni saranno avviate mediante un Protocollo di intesa tra la Provincia di Lecce e gli Enti Parco presenti sul territorio.

Saranno interessate anche le aree protette e i territori della Provincia in cui è accertata la presenza del lupo. L’azione congiunta dei diversi livelli istituzionali è finalizzata alla costituzione di un tavolo tecnico permanente per la mappatura del territorio provinciale, al fine di verificare la presenza del lupo e di individuare le misure di monitoraggio e di protezione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*