Incidente all’uscita dalla discoteca: paura per due giovani

SANTA CESAREA TERME-La paura è stata tanta, ma fortunatamente i due ragazzi poco più che ventenni di Tiggiano e Ugento a bordo della Ford Fiesta che si è ribaltata sulla provinciale 208 che collega Santa Cesarea Terme a Vignacastrisi, poco lontano dalla discoteca Guendalina, sono rimasti feriti solo lievemente.  Eppure la dinamica dell’incidente, avvenuto all’alba, ha allarmato subito gli automobilisti che hanno notato l’auto ed hanno chiamato i soccorsi.

I primi ad arrivare sul posto, in pochi minuti, sono stati gli uomini della Protezione civile Life Guard. Con i loro mezzi infatti presidiano la discoteca che aveva appena spento la musica. I due ragazzi, anche loro, erano appena usciti dal locale. Gli operatori li hanno estratti dalle lamiere ed hanno tranciato con le cesoie i cavi della batteria dell’auto per evitare un incendio che si stava già sviluppando. Sul posto sono poi arrivati i vigili del fuoco che hanno messo l’area in sicurezza e gli agenti del commissariato di otranto che stanno indagando sulla dinamica. I ragazzi hanno raccontato di essere stati violentemente tamponati da un’auto in corsa che non si è fermata a prestare soccorso. La Ford, dopo l’urto violento, sarebbe stata scaraventata fuori strada per poi ribaltarsi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*