La “notte brava” di due rapper a Gallipoli: sedie e tavolo lanciati dal balcone dell’hotel

GALLIPOLI- La notte tra giovedi e venerdì due noti rapper, a Gallipoli per una serata di intrattenimento musicale, dopo aver raggiunto il loro hotel, ne hanno combinate di tutti i colori.  Alle 4, 30 circa hanno cominciato a disturbare gli altri ospiti gridando, cantando ad alta voce e bussando alle porte delle altre stanze. Non contenti, hanno anche rumorosamente spostato suppellettili e scaraventato dal balcone della loro stanza, al primo piano, due sedie ed un tavolino in ferro.

Molte le telefonate al 113 che hanno poi fatto arrivare i poliziotti sul posto. Gli agenti hanno identificato i due ed hanno anche effettuato una perquisizione in entrambe le camere trovando complessivamente circa 4 grammi di marijuana. I due rapper sono stati denunciati per disturbo della quiete pubblica e segnalati al Prefetto del luogo di residenza per uso, a scopo non terapeutico, di sostanze stupefacenti. Inoltre, visti i precedenti penali in materia di sostanze stupefacenti e considerati i fatti, ai due è stato notificato il Foglio di Via Obbligatorio del Questore. Questo comporterà, per entrambi, il divieto di ritorno nel Comune di Gallipoli per i prossimi tre anni.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*