Nello zaino 320 grammi di eroina e più di mille euro: arrestato

LECCE – Mezzo grammo di eroina in tasca e 320 grammi nello zaino, insieme a 1.270 euro in contanti. Per questo nelle scorse ore gli agenti della Sezione Volanti hanno arrestato in flagranza Antonio Galati, 42enne nato in Germania ma residente a Supersano.

L’uomo è stato dapprima fermato per un ordinario controllo su viale Oronzo Quarta, in zona stazione a Lecce. Alla richiesta degli agenti di aprire lo zaino, dopo il ritrovamento della droga in tasta, ha tentato la fuga. Braccato dai poliziotti è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente. In casa nascondeva tutto il materiale utile per il confezionamento della droga.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*