Torre Lapillo, via Presicce: nulla è cambiato nonostante le rassicurazioni

TORRE LAPILLO- Nulla è cambiato a Torre Lapillo nonostante le rassicurazioni. Con il passar dei giorni si accrescerà il traffico e giungeranno nuovamente le polemiche ed il non poter usare via Presicce per lasciare la litoranea (sempre intasata nei week-end e nel mese di agosto) ed immettersi sull’Avetrana. Chiusa in seguito ad un incidente negli anni scorsi, come se fosse logico chiudere una strada dopo un sinistro, governa ancora oggi  la fruibilità di questa via a causa della mano di qualcuno attraverso l’uso di calcinacci per inibire la circolazione. Il sindaco Salvatore Albano più di un anno fa promise la soluzione ma, ad ora, l’unica potrebbe essere quella di potersi rassegnare ancora una volta agli incolonnamenti estivi sempre che, in questi, non rimangano anche i mezzi di soccorso in caso di necessità.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*