27enne in ospedale col volto tumefatto: “Sono caduto”. Si indaga

CUTROFIANO- E’ arrivato in ospedale in ambulanza con il volto tumefatto e ora rischia di perdere un occhio. Ai medici del 118 che lo hanno soccorso intorno alle 23 di venerdi in via Vittorio Emanuele a Cutrofiano, ha raccontato di essere caduto. Una versione che, per la natura delle ferite riportate, non ha però convinto né il personale sanitario né i carabinieri di Gallipoli.

La vittima è un 27enne del posto. E’ ricoverato in prognosi riservata al Vito Fazzi di Lecce. Ai militari che lo hanno ascoltato ha confermato di essere inciampato cadendo rovinosamente sull’asfalto. Ora però sono state avviate le indagini  con l’ascolto di persone che potrebbero essere informate o che hanno visto qualcosa. Dalle ferite riportate appare molto più probabile che il giovane sia rimasto vittima di un pestaggio.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*