Dichiara il falso per ottenere reddito di cittadinanza: 47enne a processo

GIUGGIANELLO- Aveva dichiarato di vivere da solo riuscendo a ottenere il reddito di cittadinanza, pari a 500 euro al mese. A finire nei guai un 47enne  di Giuggianello,  ora  rinviato a giudizio. La prima udienza sarà celebrata il prossimo 20 ottobre. L’uomo è difeso dall’avvocato Giuseppe Gennaccari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*