Il premio Strega Veronesi ospite di “Armonia” con il suo “Il colibrì”

ALESSANO – Con “Il colibrì”, lo scrittore fiorentino Sandro Veronesi si aggiudica per la seconda volta il premio Strega, già suo nel 2006 con “Caos calmo”.

È lui il protagonista della seconda serata del festival “Armonia”, narrazioni in Terra d’Otranto.

Con grande umiltà, ha detto di non pensare al fatto che sia il suo secondo Premio Strega, e ha riflettuto su questo tempo inedito, sul post pandemia. Un tempo straordinario che, però, sembra non voler portare ad alcun reale cambiamento.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*