Scassinano la Coop, gli agenti li inseguono: preso uno dei tre

ACQUARICA DEL CAPO – Nella tarda serata di ieri gli agenti del Commissariato di Taurisano sono intervenuti presso il Supermercato Coop di Acquarica del Capo, dove tre individui, tutti incappucciati e vestiti di nero, hanno tentato di scardinare una finestra a colpi di martello.

I tre malviventi, alla vista della pattuglia di Polizia, si sono dati alla fuga nella vicina campagna, dopo aver abbandonato una borsa e scavalcato il muro di cinta di una casa in costruzione. Sono stati inseguiti a piedi dai poliziotti e uno dei tre fuggitivi è stato raggiunto e bloccato con ancora addosso guanti e passamontagna. Una volta tolto il passamontagna, è stato riconosciuto: si tratta di un 26enne di Taurisano pluripregiudicato per il quale sono scattati i domiciliari. Gli altri due sono riusciti a guadagnare la fuga dileguandosi nella notte; le indagini sono ancora in corso per dar loro un nome.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*