Tragico schianto nel Veronese: il furgone si ribalta, muore un brindisino

VERONA – Un terribile incidente sull’autostrada A22, in provincia di Verona, lunedì pomeriggio ha strappato la vita a Cosimo Di Lauro, 37enne brindisino. L’uomo era in Veneto per lavoro, era alla guida di un furgone aziendale. Il mezzo, per cause ancora in fase di accertamento, ha sbattuto contro il guard rail e si è ribaltato sull’asfalto.

A seguito del violento impatto, il 37enne è stato sbalzato sull’asfalto a diversi metri di distanza dal mezzo, ed è morto sul colpo. Sull’asflato i secchi di vernice e gli attrezzi da lavoro che erano custoditi all’interno del furgone.

Cosimo non viaggiava da solo. A bordo del mezzo, insieme a lui, altre due persone, rimaste lievemente ferite e trasportate nell’ospedale di Verona in codice giallo. All’arrivo di ambulanza ed auto medica, per il 37enne purtroppo non c’era più nulla da fare.

I rilievi sono stati effettuati dalla Polizia stradale di Verona: spetterà agli agenti ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*