Unisalento, discusse le prime 10 lauree magistrali in presenza

LECCE- Dopo l’emergenza sanitaria e le dovute misure adottate, si sono svolte nel pomeriggio le prime 10 discussioni di laurea magistrali in presenza nel chiostro del Rettorato dell’Università del Salento, davanti al Rettore Fabio Pollice, ai componenti della commissione di laurea, e insieme al  sostegno di alcuni familiari.

Sono state messe a punto tutte le misure di sicurezza necessarie, dal numero massimo di persone che potevano presenziare  fino alla sanificazione di sedie, tavolo e microfoni, volendo tornare così a una forma di “normalità” attesa tanto dagli studenti e dalle famiglie quanto dall’intera comunità accademica.

«Siamo felici di poter festeggiare le prime lauree magistrali in presenza», dice il Rettore «perché di una vera e propria festa vogliamo parlare: dopo mesi di lontananza, dopo il grande impegno profuso perché le nostre attività continuassero, è il momento di pensare al futuro dando valore innanzitutto ai nostri laureati».

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*