Un’altra grande festa per Cuore Amico: consegnata un’auto attrezzata a Karol

TAURISANO – E’ il sorriso di Karol, 13 anni, a racchiudere il senso di tutto. Per lui quella appena trascorsa è la domenica più bella: la grande famiglia di Cuore Amico, nella quale è entrato a far parte nell’ultima edizione, gli ha donato un’auto attrezzata che gli restituirà la libertà che il destino ha rischiato di togliergli.

Karol, occhi bellissimi e un sorriso sempre pronto da regalare a tutti, è sulla sedia a rotelle perché è affetto da encefalopatia epilettica, i cui effetti hanno cominciato a farsi vedere quando aveva sei mesi. Circondato dall’affetto di mamma Claudia, papà Oliviero, la sorellina Aurorora e di ben due comunità, Taurisano e Ugento, ha imparato da subito ad essere forte.

Ed ecco che a dicembre nella vita di questa meravigliosa famiglia si affaccia Cuore Amico, la onlus che dona, per mano dei salentini, un supporto concreto. E così siamo arrivati al gran giorno, quello più bello: la consegna in piazza dell’auto attrezzata con il grande e inconfondibile cuore colorato, pensata e realizzata su misura per lui, per fargli vivere serenamente gli spostamenti per le visite mediche e poi i momenti belli, spensierati, in compagnia della sua famiglia.

 

Con la benedizione del Parroco, Don Ippazio, si è compiuto un piccolo grande miracolo di solidarietà, accompagnato dalle parole di Giovanni Paolo II: “Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare”.

Adesso per Karol e la sua famiglia inizia, finalmente, una nuova vita: “Dopo giornate come questa – ha detto il presidente della Onlus, Paolo Pagliaro – siamo tutti più ricchi. Più ricchi di un sorriso, di un abbraccio, di un bisogno colmato”.

CuoreAmico ha così portato a segno una nuova missione, colorando d’amore e solidarietà un’altra domenica, per Karol e la sua grande famiglia indimenticabile.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*