Sassuolo-Lecce alle 19:30: Farias potrebbe giocare dall’inizio. Le probabili formazioni

LECCE (di M.Cassone) – Dopo tre sconfitte di fila con Milan, Juventus, e Sampdoria, cinque se calcoliamo le gare prima del lockdown, con Roma e Atalanta, il Lecce va a fare visita al Sassuolo che arriva dalla vittoria con la Fiorentina, dopo i due pareggi con Inter e Verona.

De Zerbi contro Liverani, nella 30^ giornata del campionato di serie A; due tecnici giovani a confronto, il primo ha una macchina ben rodata che ha già virtualmente in mano la salvezza e non si pone limiti, il secondo dopo due promozioni di fila e una buona prima parte di campionato si trova in difficoltà a causa degli infortuni che hanno decimato la squadra.

Entrambi sono votati all’attacco, entrambi sono sfacciati come filosofia di gioco. La gara d’andata al Via del Mare terminò in pareggio per 2 a 2 con i gol di Lapadula, pari di  Toljan, sorpasso su punizione di Falco e punto agguantato da Berardi all’85°. 

Difficile indovinare l’undici di De Zerbi che cambia spesso, ad ogni gara, e dunque non fornisce punti di riferimento, comunque dovrebbe schierarsi con il suo 4-2-3-1 e mandare in campo Consigli; Müldür, Marlon, Peluso, Kyriakopoulos; Locatelli, Bourabia; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.

Liverani deve inventare la formazione ancora una volta perché le assenze pesano, mancano infatti Meccariello, Rossettini, Lapadula, Deiola, Majer e Dell’Orco, dunque potrebbe decidere di tornare alla difesa a 4 con Donati a destra, il rientrante dalla squalifica Lucioni insieme a Paz centrali e Calderoni a sinistra. Gabriel in porta. A centrocampo dovrebbe agire Petriccione in cabina di regia, con Barak e Mancosu ai lati; sulla trequarti potrebbe concedere almeno un tempo di riposo a Falco che ha giocato sempre, al suo posto Farias con Saponara e in avanti Babacar. Un 4-3-2-1 che in fase propositiva potrebbe diventare spesso un 4-3-3 viste le caratteristiche di Farias.

Il Lecce ha bisogno di punti ma ancora di più di ritrovare autostima ed un risultato positivo non solo muoverebbe la classifica ma diventerebbe leva per tirarsi fuori dalla sabbie mobili.

Fischio d’inizio del sig. Davide Massa di Imperia alle ore 19:30, sarà possibile seguire la telecronaca in diretta su Sky.

PROBABILI FORMAZIONI

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Müldür, Marlon, Peluso, Kyriakopoulos; Locatelli, Bourabia; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore: De Zerbi.

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Lucioni, Paz, Calderoni; Barak, Petriccione, Mancosu; Farias, Saponara; Babacar. Allenatore: Liverani.

ARBITRO: sig. Davide Massa di Imperia.

ASSISTENTI: sig. Filippo Valeriani di Ravenna e sig. Marco Bresmes di Bergamo. IV UOMO sig. Antonio Rapuano di Rimini. n sala video (VAR) il sig. Daniele Chiffi di Padova e (AVAR) il sig. Giorgio Schenone di Genova.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*