Lecce-Sampdoria scontro a bassa quota, vincere per non cadere. Le probabili formazioni

LECCE (di M.Cassone) – Ci sono partite che valgono più di tre punti, ci sono partite di calcio in cui sui piatti della bilancia poggiano l’onore e la gloria da una parte e una brusca caduta sulla realtà dall’altra; giallorossi e blucerchiati volano a bassa quota, entrambe le compagini devono vincere per non cadere.

Fabio Liverani contro Claudio Ranieri, il nuovo che avanza contro l’esperienza, Lecce contro Sampdoria, nella 29^ giornata del campionato di serie A, 25 punti i salentini, 26 i liguri, ci sono tutti gli ingredienti per assistere ad una battaglia sportiva senza esclusione di colpi calcistici. Checché se ne dica il risultato potrebbe incidere sull’esito finale del campionato di una delle due. Per il Lecce è la più ghiotta delle occasioni, una vittoria significherebbe saltare entrambe le genovesi dopo la sconfitta di ieri sera del Genoa con la Juventus.

Peccato che si giochi in uno stadio vuoto senza la passione del cuore pulsante dei tifosi.

I blucerchiati arrivano al Via del Mare incerottati, assenti Linetty, Tonelli, Quagliarella e Alex Ferrari infortunati ma Ranieri ritrova Jankto dopo la squalifica e dovrebbe schierare il suo 4-4-2 con Audero tra i pali, in difesa Bereszynski, Yoshida, Colley e Augello; sugli esterni Ramirez e Jankto, con Ekdal e Thorsby al centro; in avanti Gabbiadini e Bonazzoli.

Liverani non sta meglio perché anche la sua infermeria non ha più spazi disponibili, mancheranno infatti Rossettini, Lapadula, Deiola, Dell’Orco e Majer infortunati e Lucioni squalificato; le scelte diventano quasi obbligate specialmente sulla linea difensiva che dovrebbe tornare a 4 con Donati, Meccariello, Paz e Calderoni, in porta Gabriel. Qualche dubbio a centrocampo dove potrebbe agire dal primo minuto Barak oppure Mancosu con Petriccione e Tachtsidis; sulla trequarti spazio per due che potrebbero essere Falco e Saponara oppure Mancosu con Babacar unica punta; in rampa di lancio però c’è anche Farias pronto a dare il suo contributo ma non ha ancora i 90 minuti nelle gambe dunque dovrebbe giocare una mezzora e potrebbe farlo nel secondo tempo.

Fischio d’inizio del sig. Gianluca Rocchi di Firenze alle ore 21:45.

Sarà possibile seguire la diretta della gara sulla piattaforma DAZN e la radiocronaca in esclusiva su Radio Rama.

LECCE-SAMPDORIA, LE PROBABILI FORMAZIONI

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Donati, Meccariello, Paz, Calderoni; Petriccione, Tachtsidis, Barak; Falco, Saponara; Babacar. Allenatore: Liverani.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Ramirez, Ekdal, Thorsby, Jankto; Gabbiadini, Bonazzoli. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: sig. Gianluca Rocchi di Firenze

ASSISTENTI: sig. Matteo Passeri di Gubbio e sig. Alessandro Lo Cicero di Brescia; IV uomo sig. Lorenzo Illuzzi di Molfetta. In sala video (VAR) sig. Fabrizio Pasqua di Tivoli e (AVAR) sig. Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*