Molestie durante una seduta di psicoterapia? A processo uno psicologo

DISO- Andrà a processo lo psicologo 65enne di Diso finito agli arresti domiciliari lo scorso febbraio, accusato di molestie su una ragazza. Il rinvio a giudizio è stato disposto dal Gup Simona Panzera al termine dell’udienza preliminare. Il processo comincerà il 9 settembre.

L’ordinanza di custodia cautelare era stata eseguita dagli agenti della Squadra Mobile dopo una serie di indagini. L’episodio, denunciato dalla donna, risale allo scorso luglio durante una seduta di psicoterapia. La ragazza, che si era rivolta al professionista per prepararsi ad affrontare i test psicoattitudinali per il concorso nella Polizia di Stato, sarebbe stata molestata con palpeggiamenti e carezze.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*