Aspetta la donna conosciuta online, ma è una trappola e viene rapinato

MELENDUGNO – A finire nei guai un 30enne di Galatina ed un 37enne di Gallipoli, i due sono ritenuti dagli investigatori (adesso alla ricerca anche di un presunto terzo complice) di rapina in abitazione in concorso. I due hanno teso una vera e propria trappola ad un 31enne di Melendugno che credeva, nella sera del 19 giugno, di porter incontrare finalmente una donna conosciuta su un sito di incontri. A presentarsi all’appuntamento, presso l’abitazione del malcapitato, però, sono stati i tre individui, successivamente identificati grazie all’analisi dei sistemi di videosorveglianza della zona. I tre erano riusciti, una volta in casa, ad impossessarsi di due televisori ed un cellulare. La denuncia di quanto accaduto ai carabinieri ha consentito di recuperare la refurtiva.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*