Il cuore di Taranto come sito di spaccio, nove gli arresti

TARANTO- Venerdì travagliato, questa mattina alla’ alba l’azione dei carabinieri del nucleo operativo di Taranto per sventare la rete del traffico di sostanze stupefacenti. Il blitz ha tenuto conto di diverse perquisizioni grazie anche all’ ausilio di cani del nucleo cinofili di Modugno. Provvedimenti drastici per nove persone delle quali sette sono finite in carcere ed altre due si trovano in stato di fermo domiciliare. Secondo le indagini effettuate dai carabinieri lo spaccio è stato effettuato nelle viuzze del centro e nei borghi di Taranto. Accusati, dunque, di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanza stupefacenti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*