Droga e armi in casa: a Monteroni arrestato 35enne

MONTERONI -I carabinieri del N.O.R. -sezione radiomobile Compagnia di Lecce- hanno arrestato in flagranza di reato Alessandro Giuseppe Ciminna, 35enne residente a Cavallino, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione illegale di armi da sparo alterate.

I carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione in uso a Ciminna. Durante la perquisizione hanno rinvenuto

un kg e 200 grammi di eroina,
95 grammi di marijuana,
457 grammi di cocaina,
euro 7.080 in contanti,
due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e la preparazione delle dosi.
Trovate anche tre pistole con relativo munizionamento:

zastava cal 7.62, priva di matricola, con sette cartucce;
pistola cal. 6.35, con matricola abrasa, con otto cartucce;
fn cal 6.35, matricola ……………. – non censita, con 9 (nove) cartucce, con altre 13 cartucce cal. 12.

L’arrestato è stato accompagnato nel carcere di Borgo San Nicola.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*