Dopo l’hotel, occupano una villa: in cinque di nuovo nei guai

LECCE – Dopo aver occupato un albergo in via di ristrutturazione in zona stazione, hanno occupato una villa non distante da lì: per questo cinque persone, senza fissa dimora, sono state nuovamente denunciate a distanza di pochi giorni.

Ad intervenire gli agenti della sezione volanti della questura di Lecce.

A finire nei guai un 34enne indiano pregiudicato e con permesso di soggiorno scaduto, una 29enne leccese, un 25enne rumeno, un 18enne albanese ed un 23enne gambiano. Sono stati denunciati per occupazione di immobile.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*