La Federcalcio sospende ogni attività fino al 14 giugno

La FIGC, preso atto delle determinazioni assunte nel DPCM del 17 maggio recante “misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale” e preso atto della sospensione sino al 14 giugno 2020 degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati, di cui al citato Decreto, nelle more di ogni ulteriore e auspicabile decisione della autorità competenti a riguardo, ha prorogato la sospensione dell’attività sportiva fino al 14 giugno 2020.

Questa la comunicazione diramata sul sito ufficiale della Federcalcio, dunque, a tal proposito, se ripresa del campionato ci sarà dovrebbe avvenire nel week end di sabato 20 e domenica 21 giugno.

La situazione si fa sempre più intricata ma c’è voglia, volontà, ed esigenza di ripartire.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*