Visite in videochiamata: così l’ambulatorio di Neurologia supera le distanze

CAMPI SALENTINA – Visite ai pazienti in videochiamata: così l’ambulatorio di Neurologia del Distretto Socio Sanitario di Campi Salentina sfida le distanze imposte dal Covid. L’idea di applicare la cosidetta “Telemedicina” è nata dalla dottoressa Giovanna Trevisi, alla guida dell’ambulatorio in questione, e ha consentito a tante persone affette da patologie neurologiche di non sentirsi lasciate sole.

Previo appuntamento fissato prima telefonicamente, si è proceduto con il collegamento telematico con il paziente. A visita ultimata è stato poi inviato il relativo referto trate e-mail.

L’ ambulatorio ha, in questo modo, continuato il suo percorso garantendo un supporto medico-specialistico continuo e quella vicinanza umana che il Covid rischia di far passare in secondo piano.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*