Bari, parte l’analisi dei primi campioni di plasma dei guariti

BARI – Sono stati inviati questa mattina dal centro trasfusionale del Policlinico di Bari al laboratorio di microbiologia dell’azienda ospedaliera universitaria di Padova i primi 14 campioni di siero/plasma prelevati dai pazienti/donatori guariti dal Covid-19.
Entro una settimana sarà trasmesso l’esito per stabilire l’idoneità dei soggetti alla donazione. In caso di esito positivo saranno progressivamente riconvocati dal centro trasfusionale per il prelievo/donazione di plasma.

A Mantova, lo ricordiamo, il primo ad applicare il protocollo sperimentale è stato proprio un medico salentino, Giuseppe De Donno, primario del reparto di Pneumologia.

Nel laboratorio del centro trasfusionale Policlinico di Bari saranno eseguite le altre procedure per l’avvio della sperimentazione della cura sui pazienti con forme moderate/severe, ricoverati nei Covid Hospital della Puglia.

La sperimentazione è stata possibile grazie all’approvazione dal comitato etico del Policlinico di Bari.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*