Crepa nella palazzina e crollo solaio, paura a Lequile: evacuati 6 abitazioni e 2 uffici

LEQUILE – Una crepa molto evidente si è aperta nella facciata di una palazzina in via Alessandro Manzoni a Lequile. Sul posto sono stati chiamati a intervenire i vigili del fuoco del Comando provinciale di Lecce per mettere in sicurezza la zona. Si tratta di un dissesto statico che ha causato il cedimento strutturale che ha fatto venire giù un solaio. Il palazzotto antico è disabitato, nessuno è rimasto ferito. Le 6 abitazioni adiacenti sono state evacuate, così come due uffici. Nel rispetto del decreto per limitare il contagio da Covid, il sindaco Vincenzo Carlà ha trovato alle famiglie una sistemazione. Chi non ha potuto raggiungere i parenti è ora ospite di un b&b della zona.

Nel frattempo l’intera area è stata interdetta per precauzione.

Il video:

INTERVENTO VIGILI DEL FUOCO PERICOLO CROLLO LEQUILE

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*