Il “lancio del sacchetto” dal balcone: interviene la Polizia Locale

LECCE – In piena emergenza sanitaria, con la raccolta differenziata dei rifiuti che procede regolarmente, accade che qualcuno decida di lanciare i sacchetti della spazzatura direttamente da finestre e balconi.

È successo a Lecce, in via Papatodero, nei pressi di Piazza Partigiani. Alcuni sacchi si sono schiantati al suolo esplodendo e riempiendo il marciapiede di rifiuti di ogni tipo; altri si sono fermati tra i rami degli alberi. Sul posto sono arrivati intervenuti gli agenti della Polizia Locale, che hanno individuato e multato i presunti autori. Monteco è intervenuta per ripulire tutto e recuperare anche l’immondizia dagli alberi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*