Taviano e Leverano, il 29 e 30 aprile riaprono i mercati dei fiori

TAVIANO, LEVERANO- Il settore florovivaistico sta vivendo, come gli altri, un momento difficile. Ma ci sono buone notizie in provincia di Lecce, dove i sindaci di Taviano e Leverano hanno deciso di riaprire i mercati dei fiori: il 29 e il 30 aprile. E questo avviene dopo oltre un mese di stop. Ad annunciarlo Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia, che chiede gli stessi provvedimenti per altri distretti florovivastici della regione, come Terlizzi. Crollo degli ordini e blocco totale dei mercati esteri ed internazionali fino al 100% sono le conseguenze di questo stop. La decisione dei sindaci leccesi deriva dal chiarimento del Governo nel quale è stato precisato che “la vendita di semi, piante e fiori ornamentali, piante in vaso, fertilizzanti, ammendanti e di altri prodotti simili è consentita”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*