Covid-19. Calano i contagi, 38 in Puglia. 10 i decessi

PUGLIA – I numeri del bollettino regionale pomeridiano dicono che i nuovi casi di positività al Covid-19 in Puglia sono 38 su 1591 test effettuati. Continua ad essere buono il trend nella provincia di Lecce dove si conta un solo nuovo caso, uno nella provincia di Taranto , 15 in quella di Brindisi, ancora in affanno. Qui, nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 301 tamponi tra ospedali, residenze sanitarie e strutture territoriali.  7 i nuovi casi in provincia di Bari, 0 nella Bat, 14 nel foggiano. 1 caso è attribuito ad un residente fuori regione. 22 casi rilevati nelle scorse ore, inoltre, sono in corso di attribuzione della relativa provincia.  Sono stati registrati 10 decessi: 3 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 4 in provincia Foggia, 1 in provincia di Lecce, 1 in provincia di Taranto.

Nella notte tra domenica e lunedì è spirata una 87enne originaria di Galatina ospite della RSA “La Fontanella” di Soleto, la donna nei giorni scorsi era stata trasferita al Dea di Lecce.  Sale , così , a 15 in numero dei decessi di anziani residenti nella RSA che in pochi giorni a metà marzo si è trasformata in un vero e proprio focolaio di contagi.

Ed in una casa di riposo era residente anche l’ultima vittima del Covid della provincia di Lecce. Dimorava da anni in una struttura di Montesardo, frazione di Alessano, anche se era residente, formalmente, a Salve, l’87enne deceduta nella mattinata di lunedì, trasferita nel reparto di Pneumologia del Vito Fazzi di Lecce dopo essere risultata positiva al tampone. A darne notizia il primo cittadino di Salve, Francesco Villanova, in un post su facebook.

Dall’inizio dell’emergenza, in Puglia, sono stati effettuati 44.189 test. Il numero dei guariti resta promettente, ad oggi sono 431. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 3.567 .  326 le persone decedute per Covid.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*