Coronavirus, slitta la presentazione dell’Almanacco Leveranese

LEVERANO- L’emergenza coronavirus fa slittare anche la presentazione della 17esima dell’Almanacco Leveranese. “E’ tutto giustamente fermo e le porte del teatro questa volta non si apriranno ma- promette Enzo Mega, ideatore del progetto– presto potrete trovare l’Almanacco in edicola o in altri punti vendita”. Così dopo 17 anni, per la prima volta, come per tanti altri eventi, si dovrà attendere. Del resto questo libro rappresenta un appuntamento imperdibile per l’intera comunità di Leverano.

In queste pagine si sfoglia la storia di 365 giorni: si parla di cultura, appuntamenti, manifestazioni, di persone e premi. Un contenitore culturale, pieno di vita e soprattutto fatto di persone, delle diverse associazioni, come Impegno per Leverano, che giorno  dopo giorno cercano di dare un proprio contributo per mantener alta una tradizione senza tempo.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*