Rapina il centro Snai di Veglie, le immagini lo incastrano: arrestato

VEGLIE – Arresto lampo per il responsabile della rapina che si è consumata a Veglie, ieri pomeriggio, nel centro scommesse Snai. A finire nei guai Raffaele Patera, 48enne del posto, incastrato dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

L’uomo ha raggiunto il centro scommesse in bicicletta, coprendosi il volto soltanto prima di entrarvi dentro. Per questo i fotogrammi hanno consentito ai militari di risalire alla sua identità tempestivamente.

Quando è stato rintracciato, l’uomo indossava ancora i vestiti utilizzati per la rapina. È stato accompagnato in carcere, a Lecce. I 300 euro trafugati dal punto Snai non sono stati trovati.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*