La Scu è viva, ecco l’audio del rito di affiliazione

LECCE- Un clan agguerrito quello sgominato all’alba che sembra risorgere dalle sue ceneri. Per rafforzare il potere e rendere ancora più marcati i suoi tratti identitari, i capi famiglia continuavano ad associare nuovi adepti.Vi facciamo ascoltare, captato attraverso intercettazioni telematiche, un rito di affiliazione che hanno permesso di accertare il permanere dei tratti caratteristici storici della Sacra Corona Unita.

Un clan agguerrito quello sgominato all’alba che sembra risorgere dalle sue ceneri. Per rafforzare il potere e rendere ancora più marcati i suoi tratti identitari, i capi famiglia continuavano ad associare nuovi adepti.

Vi facciamo ascoltare, captato attraverso intercettazioni telematiche, un rito di affiliazione che hanno permesso di accertare il permanere dei tratti caratteristici storici della Sacra Corona Unita.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*