Nardò, il sindaco ritira le deleghe assessorili. Stop amministrativo

NARDO’- Il sindaco di Nardò Pippi Mellone azzera la giunta con il ritiro delle deleghe assessorili. Si tratta di un breve “pit stop”, programmato da tempo e utile a definire il perimetro della coalizione, civica e trasversale, che si proporrà alla guida della città alle elezioni amministrative del 2021.“Questo – spiega il primo cittadino – è un momento di riflessione e di sfida al futuro. Senza sfide la vita è una lenta agonia. Invece noi abbiamo bisogno di vivere immaginando il domani. Per questo ho deciso di tracciare da subito, assieme ai miei alleati, i confini di quella che sarà l’alleanza civica e trasversale che mi sosterrà nella primavera del 2021.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*