Psicosi Coronavirus, i titolari di un negozio cinese: lasciamo la gestione al personale italiano

CAVALLINO-La crisi da psicosi-Corona virus è reale e si fa sentire. Molti negozi e ristoranti gestiti da cittadini cinesi ne stanno risentendo fortemente in questi giorni anche nel Salento. Ecco perché i titolari di un grande negozio cinese che si trova nel centro commerciale di Cavallino, il Mio Market, hanno preso una clamorosa decisione: affidare la gestione delle vendite e del contatto con i clienti al loro personale italiano. I titolari si sono fatti da parte ed hanno affidato il market ai loro dipendenti italiani, scrivendo la loro motivazione in un cartello che è stato affisso all’esterno e in cui si legge: “Ogni nazione è in grado di occuparsi dei propri problemi, non importa quanto faticosamente. Vista la paura del Coronavirus lasciamo la totale gestione al nostro personale italiano”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*