“Ruote nella macchia”, in mountain bike tra le meraviglie del litorale

LECCE- La Ciclofficina Popolare Knos delle omonime manifatture ha ospitato la presentazione di “Ruote nella macchia”, ottava tappa del Freebike Tour del Salento. Domenica 2 febbraio si pedala nella campagna salentina fra le piccole meraviglie della macchia mediterranea lungo il litorale leccese. L’escursione cicloturistica in mountain bike – organizzata dall’associazione “Salento E-Cycling” – consentirà di alzare i veli sui sentieri selvaggi dell’area del Poligono di Torre Veneri, fruibili solo per questa occasione grazie alla disponibilità della Scuola di Cavalleria dell’Esercito di Lecce. Alla conferenza stampa interveranno Carlo Salvemini (sindaco di Lecce), Giuseppe Serravezza (presidente della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) sezione provinciale di Lecce), Salvatore Coluccia (presidente dell’Associazione “E-Cycling”). Inoltre, saranno presenti i rappresentanti delle associazioni delle A.S.D. cicloamatoriali del Salento che aderiscono a “Freebike Tour del Salento”, circuito itinerante di escursioni in mountain bike per cicloamatori.

Oltre a guidare i partecipanti alla scoperta di luoghi nascosti e difficilmente raggiungibili, ogni tappa del Freebikeè un’occasione di solidarietà grazie al sodalizio con la sezione leccese della Lilt (Lega italiana per la Lotta ai Tumori), rappresentata dal professor Antonio Serravezza (responsabile della raccolta fondi & sviluppo), a cui è devoluto l’intero ricavato del fund raising riveniente dalle quote di partecipazione versate da ciascun partecipante.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*